I numeri non sono cambiati

Il 2021 ci consegna numeri ancora bassi sul fronte reti ma molto fermento e player sempre nuovi.

Come nell’ultima edizione di The Network’s Road, a fronte di un 15 per cento di farmacie che possiamo ritenere avere un comportamento da “catena”, la quota di mercato che coprono è ancora del 17 per cento (fonte Iqvia).


E i titolari singoli?

Come si possono soddisfare le esigenze di un cliente paziente?

Un paziente che è molto cambiato, negli ultimi due anni, e dà per scontati servizi ai quali prima della pandemia neppure pensava (l’home delivery, per esempio ma anche il teleconsulto, l’assistenza H24 e molti altri)? Il presidente di Federfarma Marco Cossolo in primavera ha dato per ineluttabile “che la farmacia si diriga verso la delega di alcune attività non core”


La capacità di delega - peraltro rara nel settore - però non basta: sistemi standardizzati e certificati, modalità operative innovative, progetti strutturati, servizi sempre più evoluti, un approccio al digitale i cui risultati siano evidenti sul conto economico richiedono investimenti importanti.

Il tema dei capitali domina dunque ancora un dibattito, che però è più focalizzato sull’argomento “Vendo o non vendo” che su quello “A quale tipo di rete mi conviene aderire”. Per quale motivo? L’emergenza pandemica ha indubbiamente rallentato la costruzione di uno o più modelli di rete e nel frattempo aumentano le acquisizioni.


Videointerviste

Admenta spa Lloyds Farmacia

Domenico Laporta

Amministratore Delegato

Apoteca Natura

Gianluca Strata

Direttore Generale

BD Rowa

Alessandro Raciti

Key Account Manager Pharmacy Group and Chain Italy

CEF

Alessandro Orano

Direttore generale

Maria Antonietta Iacovaccio

Direttore Retail

Compu Group Medical

Leonardo Soldati

Vice President Business Development Groups and Key Accounts Pharmacy Information Systems Italy

Eurospital

Massimiliano Kropf

Amministratore Delegato

FarmaCentro - Mia Farmacia

Marco Mariani

Direttore Generale

Helan Cosmesi di Laboratorio

Malva Moncalvo

Farmacista e Responsabile scientifico

Neoapotek

Andrea Riva

Amministratore Delegato


Il programma

Alle ore 9 è prevista una colazione di benvenuto e la registrazione dei partecipanti

10:00

10:20

Catene e network: I numeri

Francesco Cavone, Director, Offering & Strategic Partnership, IQVIA Italia

10:20

10:40

L’evoluzione delle reti

Erika Mallarini, associate professor di Practice of Government, Health and Not for Profit, SDA Bocconi

10:40

11:00

Senza rete!

Marcello Tarabusi, Studio Guandalini

11:00

10:30

Coffee break

11:30

11:50

Servono specialisti di ruolo? Il modello organizzativo della nuova farmacia

Giovanni Trombetta, Studio Guandalini

11:50

12:10

Società di farmacie: incompatibilità, lo stato dell’arte

Quintino Lombardo, Hwp Franco, Lombardo, Cosmo Studio legale

12:10

12:30

Il retail della rete

Nicola Posa, AD Shackleton Consulting

12:30

12:40

Qual è il modello di rete vincente?

Marco Cossolo, presidente di Federfarma

12:40

13:30

Tavola rotonda con gli esponenti delle reti

moderata dal direttore di iFarma Laura Benfenati

13:30

14:30

Light Lunch